Pio X

Manifestò più volte il suo amore alla Madonna. Da vescovo venne a Loreto dove celebrò la messa. Divenuto Papa protesse l’autenticità della Santa Casa negli anni in cui era contestata dagli scritti dello Chevalier. Concesse con il breve “Cum Accepimus”indulgenze ai pellegrini a agli iscritti alla Congregazione Universale della Santa Casa.